Lario Food.
A Moltrasio, c’è Casa Cascata. L’abbiamo scoperta attraverso Instagram e ne siamo rimasti affascinati.
Abbiamo incontrato Patrizia che ci ha raccontato la storia di questa vecchia locanda con “crotto”… 

Sulla riva del lago di Como a Moltrasio io e la mia famiglia abbiamo ridato vita ad una vecchia locanda con annesso un “crotto” immersa nel verde a ridosso delle montagne con la cascata del torrente Pizzallo che precipita nel giardino. Pare che Vincenzo Bellini si sia ispirato proprio a questo luogo per la scenografia dell’opera “La sonnambula” che compose quand’era ospite a da queste parti.
Ne abbiamo ricavato la nostra abitazione e da quando ci siamo trasferiti, 8 anni fa, si è potuta concretizzare l’idea di condividere i nostri interessi, le nostre emozioni e tutto ciò che ci appartiene per arricchirci, e confrontarci con belle persone; è per questo che la porta di casa nostra è sempre stata aperta a parenti, amici e conoscenti che vengono a trovarci per mangiare, bere, giocare…”
casa cascata_ cernobbio_ lakecomo1


Quando è nata l’idea di un Home Restaurant?

Due mesi fa, spinti proprio dall’entusiasmo di amici e conoscenti, abbiamo deciso di aprire la nostra casa a nuovi ospiti, per condividere questo magico angolo di serenità organizzando pranzi e cene. L’obiettivo è stare bene insieme, chi a tavola, chi in cucina; un ristorante in casa dove è facile creare un’atmosfera familiare non sempre disponibile nei locali pubblici. L’ospite, viene a trovarci per pochi e semplici motivi: mangiare bene, conoscere persone nuove, vivere una serata in un ambiente informale e caldo. Abbiamo la possibilità di accogliere sia all’interno, durante i mesi invernali, che all’esterno, sul fresco terrazzo nella stagione estiva. Capita talvolta che la serata prosegua con qualche ballo poiché la musica da noi non manca mai.Quello che è nato per caso si è trasformato in un successo e tutte le settimane organizziamo cene per quelli che adesso consideriamo nuovi amici.

Quale è la filosofia di Casa Cascata?
I nostri ospiti hanno la possibilità di cenare in casa, gustando i nostri menu genuini, in un’atmosfera di puro relax e benessere. Gli ospiti sono accolti con un aperitivo accompagnato da varie portate di antipasti, un piatto principale: un primo o un secondo a base di pesce o carne accompagnati da una selezione di vini italiani.  In chiusura dolce, caffè espresso e amaro.
Prepariamo cene tutte le sere con un preavviso di almeno due giorni per minimo 4 e massimo 8 persone sedute, da 10 a 20 persone con cena a buffet. Nei week end organizziamo anche pranzi. Solitamente proponiamo due menù alternativi da concordare preventivamente.
Il contributo spese della cena varia in base alle scelte di menù ed orientativamente si colloca tra i 35 e i 45 euro comprendendo le bevande.

 

 

 

Redazione

 

Per informazioni
Email: casacascata@icloud.com

 

Foto a cura di Barbara Pirovano

 

casa cascata_ home restaurant como