Oltre il Lario.
Andiamo in Franciacorta dal 19 al 21 Maggio.
Il borgo antico di Bornato, Brescia, accoglie “Franciacorta in Fiore“.  18 successi di pubblico, 5 medaglie d’oro del Quirinale, 15.000 visitatori l’anno, 120mila metri quadrati di spazi espositivi, 10 dimore storiche aperte al pubblico…
Tema conduttore della rassegna di questa edizione 2017 “Il paesaggio come risorsa – Dal paesaggio per il territorio”, una proposta per ripensare la Franciacorta che accomunerà tutte le iniziative in programma, da quelle espositive-commerciali a quelle culturali.
Quella di Franciacorta in Fiore è una storia densa di profumi e paesaggio, di dedizione al territorio e conquista gentile di sempre più esotiche novità. È una storia che ha saputo catturare l’interesse di tanti appassionati del verde che non vi trovano solamente la ricercatezza della specie o la vastità dell’offerta, ma anche un modo d’intendere la Natura e il Bello a trecentosessanta gradi.
Mostra-mercato di fiori e piante, oggettistica per il giardinaggio e poi inaspettati artisti del domani, funamboli dell’ architettura del paesaggio, convegni, concerti, mostre, presentazioni di libri.
Gli spazi che ospiteranno la manifestazione saranno Cascina Orlando, Castello Orlando, Cantina Antica Volta Ambrosini Battista, La Rocca, il prato e Palazzo Secco d’Aragona, Villa Fanti e Frutteto Dalola, Cantina Biondelli, Cascina Ambrosini e l’Antica Pieve San Bartolomeo in Bornato a Brescia.

 

 

Redazione

 

 

 

Per informazioni
Sito Web: www.franciacortainfiore.it