Lario Cultura.
Venerdì 17 luglio inaugura la Grande Mostra “Com’è viva la città. Art & the City 1914-2013″ nella prestigiosa sede di Villa Olmo a Como.
L’esposizione è una panoramica lunga un secolo sulla nascita e l’affermarsi della città moderna attraverso la vita che scorre nei suoi spazi.
50 artisti italiani ed internazionali in 58 opere indagano con media, supporti e linguaggi espressivi diversi, i modi del vivere quotidiano, a cura di Giacinto Di Pietrantonio.
In mostra, in ordine di data le opere di Bucci, Paladini, Casorati, Longoni, Soldati, Savinio, Radice, Viviani, Campigli, Maselli, Borra, Zivieri, de Chirico, Merz, Pistoletto, Christo, Newton, Clemente, Cantafora, Chia, Warhol, Vespignani, Salvo, Cingolani, Lichtenstein, Bartolini, Toderi, Cattelan, Kiefer, Hofer, Salvino, Linke, Gutov, Vitali, Pivi, Cantor, Bajevic, Beecroft, Jacir, White, La Pietra, Kirchhoff, Jori, Halley, Jaar, Del Monte, Campagna,Turcato, Moriyama, Frapiccini.

Per l’inaugurazione del 17 luglio la mostra apre al pubblico, gratuitamente, dalle ore 21.00 alle 24.00. Durante la serata, alle ore 21.30, 22.15 e 23.00, etture ed esecuzioni di brani musicali dal vivo, intervallati dalle canzoni della play-list selezionata direttamente dalla Fondazione Gaber, che ha dato il patrocinio alla mostra.

 

 

Redazione