La città di Como è la capitale del textile. Città della sete, della stampa e anche città di tanti creativi.
A Como ha sede la NewAge srl, uno studio di designi, alla cui guida creativa si trova l’art director  ingleseNigel Joyce che nel 2014 ha lanciato il Libro Tendenze Newsprint.
Un libro di ricerca sulle tendenze stampa e colore nel settore fashion. Il primo Libro Tendenze made in Lario!
Abbiamo incontrato Nigel Joyce in occasione della presentazione, a Como, del Libro Tendenze Fall-Winter 2016-17 e con lui abbiamo chiaccherato di creatività, di textile e dei futuri trend…

Cosa vuol dire essere un creativo e quanto è importante la creatività nel settore Textile?
Essere un creativo vuole dire avere il dono di riuscire ad immaginare e creare qualcosa in qualsiasi momento perché il creativo sogna, perche vede una sfumatura di colore, perche sente una frase, perche vede un paesaggio… Innescare, per riflesso, nelle persone che percepiscono la creazione, una reazione, e nel contempo esporre l’anima a ricevere il positivo e il negativo.
Fare il creativo nell’ambito del textile, in particolare nel mondo del disegno per tessuto stampato, vuol dire avere l’onore di poter dare libero sfogo alla creatività, toccando mille discipline artistiche… dalla scultura alla fotografia, dalla pittura al disegno a matita.
Questo è un settore che si muove con tanta velocità. In pochissimo tempo cambiano le tendenze e i mercati. Bisogna essere estremamente elastici.

 

p13 Irascibili  copia

 

Cosa vuol dire fare ricerca nel suo settore?
Fare Ricerca è fondamentale per rimanere al passo con i gusti e le tendenze del momento, sia per la mia clientela (produttori tessili) che per la persona che un domani comprerà un capo di abbigliamento realizzato con un tessuto di un mio cliente.
Lavorando in un mercato globale, la ricerca è, nel mio caso specifico, come la benzina per il motore… E’ fondamentale sia nella creazione della collezione NewAge srl che nella realizzazione del libro di tendenze Newsprint che diventa così una sorta di guida per il futuro.

 

NEWSPRINT BY NEWAGE

 

Ci racconta di Newsprint, il libro di tendenze che avete lanciato nel 2014?
Newsprint è nato dalla voglia di condividere la ricerca che viene svolta da me e dal mio team, e di mettere così a disposizione la nostra forza creativa sia nel campo del disegno per tessuto che nel campo del colore.
Facciamo parte di ColoColorIs, l’Associazione italiana di previsione del colore attraverso la quale ho avuto modo respirare la magia della condivisione di idee, al di fuori di quello che può essere un confronto tra colleghi.
Idee credute personali che poi si rivelano comuni anche ad altre persone…così un pensiero diventa un trend ed è fantastico come alcune idee poi diventano realtà come stiamo vedendo per le sfilate A/W 15/16 che riportano alcuni temi presentati nel nostro libro presentato nel 2014.

 

Ci svela una tendenza stampa e colore per l’Inverno 2016-2017?
Solo una però…! Abbiamo presentato un tema ottocentesco che abbiamo chiamato “Victorian Winter”,  ed è in parte lo stesso che ho presentato alla riunione delle tendenze del colore con l’associazione ColorColorIs.
Questo tema propone disegni delicati e sbiaditi dal tempo, ispirati alle stampe e ai decori dell’epoca vittoriana. Atmosfere romantiche e femminili. Stampe un pò malinconiche per una donna come Jane Eyre.
La palette colori vede protagonista i toni cipriati e i rosa polverosi… Importante il tono scuro del verde bluastro…

 

Sara Biondi

 

 

Foto concesse da NewAge srl.

 

newsprint como