Oltre il Lario.
La città di Lugano accoglie “Ticino vegetariano“, il primo Festival della Svizzera Italiana dedicato al mondo della cultura vegetariana.
Due giorni, 28 e 29 Ottobre 2017, dedicati a tutti coloro che sono interessati a un’ alimentazione sana e di gusto. Una manifestazione organizzata in collaborazione con The Vegetarian Chance di Milano ideato da Pietro Leemann, padrino della manifestazione e primo chef vegetariano ad aver ottenuto una stella Michelin nel 1996 con il ristorante Joia di Milano, e Gabriele Eschenazi.
“Ticino vegetariano” è una nuova iniziativa di Sapori Ticino, con il patrocinio della Città di Lugano, nata dall’esigenza sempre più diffusa di un approccio naturale al cibo. L’obiettivo del festival è quello di diffondere una maggiore consapevolezza e conoscenza rispetto a quello che mangiamo ogni giorno senza rinunciare al piacere e alla convivialità.
Due giorni intensi tra incontri, show cooking, laboratori e mercato del gusto per scoprire il lato più “green” dell’alimentazione illustrato da competenti esperti del settore.
Ospiti produttori, antropologi, nutrizionisti, cuochi e scrittori per parlare di alimentazione attraverso un percorso tra prodotti e storie, tra assaggi e parole.

“Ticino vegetariano”: sensibilizzare sull’ alimentazione sostenibile e rispettosa dell’ambiente.

 

 

Redazione

 

 

 

Per informazioni
Sito Web:  www.ticinovegetariano.ch

Fonte: www.agendalugano.ch
Foto Chef Pietro Leemann _ Joia Milano